Terraquilia in semifinale di Coppa Italia: battuta Fondi 25-24 in un finale thrilling

La Terraquilia Handball Carpi centra il secondo obbiettivo stagionale conquistando la semifinale di Coppa Italia contro i vice campioni d’Italia del Bolzano.

Nei quarti, disputati questa sera nel palazzetto di Fondi, è decisiva la vittoria per 25-24 contro i padroni di casa nonchè società organizzatrice della manifestazione.

Nel primo tempo Carpi capisce immediatamente la difficoltà della gara non riuscendo mai a scappare via ai padroni di casa. Dopo vari tira e molla è decisivo l’estremo difensore Jan Jurina a blindare il 12-12 ed impedire a Fondi di chiudere la prima frazione di gioco in vantaggio. Sono i tanti errori in attacco e l’assenza del terzino Alex Castillo a complicare i piani della Terraquilia. Nella ripresa, nonostante l’immediato vantaggio locale e l’esclusione del pivot carpigiano Polito, comincia a salire in cattedra Tomislav Bosnjak ed i biancorossi si illudono di poter prendere il largo con un clamoroso break di 0-5 che porta capitan Beltrami e compagni sul 15-20. La gara sembra quantomeno indirizzata ma la reazione ed il contro-break di Fondi sorprende una Terraquilia che dal 16-21 viene raggiunta sul 21 pari. La gara riprende il filone dell’equilibrio al minuto 53′ e si accende un finale di stagione a dir poco “thrilling”. Carpi rimette il naso avanti grazie alle reti di Beltrami e Giannetta che, sommate al rosso al laziale Di Manno, paiono chiudere nuovamente la gara. E’ lo “straniero” di Fondi Grk, che chiuderà la gara con sette reti, a riaprire nuovamente la gara sul 23-23. Il time-out di coach Ilic da la scossa definitiva e Carpi grazie a Bosnjak mette la freccia definitiva chiudendo, col brivido dell’ultimo possesso a sfavore, sul 25-24 che le apre le porte della semifinale.

Domani, alle ore 18, i biancorossi se la vedranno col Bolzano che avrà potuto beneficiare di almeno sei ore in più di riposo avendo aperto la “chermesse” con l’agevole vittoria per 31-22 sulla malcapitata Albatro Siracusa.

TABELLINO

Terraquilia Carpi – Fondi 25-24 (p.t. 12-12)
Terraquilia Carpi: Jurina, De Giovanni, Beltrami 2, Bosnjak 8, Cuzzi, D’Angelo, Giannetta 4, Leonesi, Malagola, Pivetta 3, Polito 1, Vaccaro, Venturi 7. All: Sasa Ilic
Fondi: Cascone, Conte 1, D’Angelis, D’Ettorre 5, Di Manno G. 2, Di Manno S. 2, Di Palma, Grk 7, Lauretti 2, Marrocco, Pestillo 1, Recchiuti 2, Scavone, Zizzo 2. All: Giacinto De Santis
Arbitri: Di Domenico – Fornasier

TABELLONE COMPLETO QUARTI

Siracusa vs Bolzano 22-31

Fasano vs Romagna 27-23

Conversano vs Pressano 27-21

Fondi vs Terraquilia 24-25

PROGRAMMA SEMIFINALI

Bolzano vs Terraquilia H18

Conversano vs Fasano H20