Terraquilia da sogno: Pressano ko all’ultimo istante e semifinale conquistata

La Terraquilia Handball Carpi fa festa e grazie alla vittoria di misura sul Pressano, col punteggio di 26-27, stacca l’ultimo pass utile per accedere alla semifinale scudetto dove ad attenderla c’è la Junior Fasano.

Una gara equilibrata sin dalle prime battute di gioco col punteggio che mai vede una delle due contendenti dilagare. Dopo 5′ prova il beak Pressano che vola sul 5-3 trascinata dalle reti di uno scatenato Stabellini. Parità ristabilita sul 5 pari e gara che aumenta il proprio ritmo anche nei contrasti. L’episodio che potrebbe cambiare la gara accade verso la fine del primo tempo con il capitano Andrea Basic che si vede sventolare il rosso dalla coppia arbitrale per un intervento irruento ma assolutamente cattivo. L’episodio invece che intimorire i biancorossi carica i ragazzi di coah Ilic che trovano addirittura la forza per chiudere in vantaggio il primo tempo sul 11-12.

Nella ripresa accade di tutto. Le due squadre vogliono a tutti i costi la semifinale e tutto ne va a beneficio dello spettacolo con la gara che sino al 22 pari vive sull’estremo binario della parità Dal 16′ della ripresa la Terraquilia alza il muro difensivo e le reti di Brzic, Sperti e Parisini guidano la Terraquilia sul 23-26 che pare chiudere definitivamente la gara. Una rabbiosa reazione di Pressano a cinque minuti dalla fine, ed una gestione del pallone non perfetta degli emiliani, consentono ai trentini di ricucire incredibilmente lo strappo sul 26 pari. Uno straordinario Bruno Brzic mette la freccia a 12 secondi dalla fine ma proprio allo scadere la coppia arbitrale concede un generosissimo rigore che potrebbe consentire al Pressano di agguantare un insperato pari allo scadere. Ma uno straordinario Jan Jurina ipnotizza lo specialista giallonero Bolognani e regala la terza semifinale consecutiva alla Terraquilia Handball Carpi.

Al momento della parata scoppia l’irrefrenabile gioia di una compagine che mai data per favorita e riuscita nel corso dell’anno progressivamente a ridurre il gap dalle big del campionato. L’appuntamento col campo ora è rimandato al prossimo fine settimana con i carpigiani che avranno l’aruo compito di affrontare i Campioni d’Italia in carica della Junior Fasano nella loro tana.

 

TABELLINO

PRESSANO – TERRAQUILIA CARPI  26-27 (p.t. 11-12)
Pressano: D’Antino N, Bolognani 4, Chistè 4, D’Antino P. 1, Di Maggio 3, Bettini, Rakocevic 1, Giongo 10, Franceschini, Sampaolo, Stabellini 2, Alessandrini 1, Pescador, Moser. All: Branko Dumnic
Terraquilia Carpi: Jurina, Rossi, Basic, Beltrami 1, Brzic 4, Cuzic 4, Hristov 1, Leonesi, Nardo, Opalic, Parisini 6, Sforzi, Sperti 7, Ceso 4. All: Sasa Ilic
Arbitri: Iaconello – Iaconello

POULE SPAREGGIO FRA SECONDE

Conversano vs Terraquilia 28-30

Pressano vs Conversano 30-19

Pressano vs Terraquilia 26-27

CLASSIFICA FINALE

Terraquilia Carpi 6

Pressano 3

Conversano 0