Terraquilia chiude quarta nelle final eight di Coppa Italia

La Terraquilia Handball Carpi chiude al quarto posto le Final Eight di Coppa Italia 2015/16. Nella finale 3/4 posto i biancorossi guidati da coach Sasa Ilic cedono di misura al Romagna che chiude sulla sirena con due reti di vantaggio sul 25-27. Ilic lascia a riposo il centrale Bruno Brzic e Damir Opalic, entrambi acciaccati ed entrambi fondamentali nella corsa alle semifinali scudetto che si aprirà ora.

Con una formazione altamente rimaneggiata, ma trascinata dalle splendide parate di Michele Rossi e dalle reti del terzino croato Rudolf Cuzic (25 reti nel torneo), Carpi riesce a rimanere punto a punto per l’intera gara contro l’unica compagine imbattuta di tutta la regular season. L’equilibrio totale della prima frazione di gioco viene interrotto nella ripresa dove il Romagna mette la freccia sul 13-17. Il divario resta tale sino alle battute finali dove un grande Sperti riduce le distanze sul definitivo 25-27.

Carpi conclude così al quarto posto una Coppa Italia onorata al meglio lanciando nel palcoscenico del gota della pallamano tanti interessanti talenti italiani.

TABELLINO

TERRAQUILIA HANDBALL CARPI vs HANDBALL ROMAGNA 25-27 (11-12)

TERRAQUILIA CARPI: Jurina, Rossi, Basic 2, Beltrami, Brzic, Cuzic 9, D’Angelo, Hristov 1, Leonesi, Nardo, Opalic, Parisini 3, Sperti 5, Ceso 5. All. Ilic

ROMAGNA: Malavasi, Resca 4, D. Bulzamini, Santilli 1, Ceroni 3, Savic 4, Rossi 2, Mt Folli 7, Tassinari F. 3, Dall’Aglio 2, Sami, Cavina, Folli Mn. All. Tassinari D.

ARBITRI: Simone-Montillo

NOTE: Rigori: Carpi 6/7; Romagna 4/4