Si conclude la poule play off per la Terraquilia: ininfluente sconfitta di misura a Città Sant’Angelo

Si chiude con una sconfitta per 30-28 in casa del Città Sant’Angelo la poule play off della Terraquilia Handball Carpi. I biancorossi, limitati dalle assenze di Lorenzo Nocelli e di Vito Vaccaro, giocano una gara gagliarda dominando il primo tempo chiuso sul 12/14 con Nicolas Polito, Tomislav Bosnjak e Riccardo Pivetta in grande vena realizzativa.

Nella ripresa gli uomini di Ilic calano leggermente d’intensità e vengono raggiunti sul 24 pari. Il pressing a tutto campo degli abruzzesi coglie impreparata la Terraqulia che viene sorpassata sul 26-25 e chiuse sotto 30-28 alla sirena. Uno stop indolore che non cancella la grande poule play off dei biancorossi già aritmeticamente qualificati alla semifinale scudetto dove affronteranno il Bolzano. Con la vittoria odierna secondo posto per il Città Sant’Angelo che nel triangolare di Fondi affronterà Conversano e Pressano con l’ultimo pass per le semifinali in palio.

TABELLINO

Pharmapiù Sport Città Sant’Angelo – Terraquilia Carpi 30-28 (p.t. 12-14)
Pharmapiù Sport Città Sant’Angelo: Colleluori, Facchini 2, Presutti 3, Pieragostino 9, Pizarro 7, Florindi, Martellini 6, Menna, Remigio, Gabriele, Mariotti, D’Agostino, Rigante 3. All: Nicola D’Arcangelo
Terraquilia Carpi: Jurina, De Giovanni, Beltrami 1, Bosnjak 9, Castillo 1, Cuzzi, D’Angelo, Giannetta 2, Malagola, Pivetta 8, Polito 5, Vaccaro, Venturi 2. All: Sasa Ilic
Arbitri: Dionisi – Maccarone

-28