Prima vittoria del 2016: Cingoli cede al “Pala Vallauri” per 31-24

Terraquilia conquista una vittoria fondamentale dopo due sconfitte che le permette di blindare il secondo posto lasciando a 4 punti di distacco l’Ambra che oggi osservava il turno di riposo a due giornate dal termine della regular season. Cingoli comunque tiene in scacco per la prima parte di gara i ragazzi di Ilic che erano partiti bene (3-1 al 3′), prima di subire il ritorno e il sorpasso da parte degli ospiti prima sul 4-6 (11′) e poi sul 6-8 (15′). Jurina con le sue parate tiene a stretto contatto i suoi compagni che escono dall’apatia di questa prima fase e con un Cuzic implacabile, Terraquilia piazza un parziale di 5-0 (11-8 al 23′), Nocelli riduce (11-9 al 24′), ma Basic e compagni ancora in evidenza e ulteriore parziale di 5-0 che fissa il punteggio sul 16-9 alla fine del primo tempo. Ripresa in totale controllo di Terraquilia che scappa subito sul 20-10 (8′). Cingoli non reagisce e biancorossi allungano sul massimo vantaggio 25-12 (14′). Tra le fila ospiti da rimarcare la rete del portiere Gentilozzi che recuperata una palla a centro campo su un contropiede biancorosso si involava verso la porta carpigiana raccogliendo applauso del pubblico presente

TABELLINO

Terraquilia Carpi – Cingoli 31-24 (p.t. 16-9)
Terraquilia Carpi: Jurina, Rossi, Basic 1, Beltrami 3, Brzic 3, Cuzic 8, D’Angelo, Hristov 1, Nardo 2, Opalic, Parisini 4, Sperti 4, Vaccaro 4, Ceso 1. All: Sasa Ilic
Cingoli: Analla 2, Barigelli 1, Camperio 1, Nuccelli, Gentilozzi 1, Ilari 2, Nocelli 6, Serpilli 5, Strappini 1, Gambini, Santinelli 4, Trillini, Mangoni 1, Bratti. All: Nando Nocelli
Arbitri: Lorusso – Strippoli