Lorenzo Nocelli: ” A Cingoli dobbiamo trovare l’immediato riscatto”

Dopo la sconfitta casalinga all’esordio contro Città Sant’Angelo la Terraquilia Handball Carpi cerca il pronto riscatto nell’insidiosa trasferta di Cingoli.  A suonare la carica è il grande ex di turno Lorenzo Nocelli:

“Abbiamo passato una settimana dura nella quale abbiamo ripensato costantemente alla partita di sabato scorso. Fa malissimo partire con una sconfitta ma ci siamo immediatamente rimboccati le maniche. Andiamo a giocare contro una squadra simile al Città Sant’Angelo dato che è formata da tantissimi giocatori cresciuti nel vivaio che giocano insieme da una vita. Andremo la col coltello tra i denti perchè, anche se non siamo ancora al 100%, non possiamo più permetterci di perdere terreno dalle prime in classifica. Non sarà certamente una partita normale per me, visto che proprio a Cingoli ho mosso i primi passi da giocatore, ho tanti amici e proprio con la maglia dei marchigiani mi sono guadagnato la chiamata della Nazionale Under 18, ma nel momento in cui inizierà la contesa avrò a cuore solamente la nostra causa. Loro, mi ripeto, sono una buona squadra e anche la tiratissima sfida persa al “fotofinish” a Bologna certifica che anche in questa stagione ci sarà da fare i conti con loro. Non possiamo permetterci scuse o alibi: è il momento di vincere!”