Junior Fasano vs Terraquilia Carpi il post partita con coach Ilic e Andrea Parisini

Al termine della prima semifinale persa per 33-30 dalla Terraquilia Handball Carpi contro la Junior Fasano coach Sasa Ilic e il pivot Andrea Parisini hanno così commentato:

Sasa Ilic: ” Abbiamo dimostrato di essere una squadra vera. Sono sempre molto severo con i miei ragazzi ma oggi non posso davvero recriminargli nulla. Hanno dato tutto e onorato la maglia fino alla sirena dimostrando di poter lottare ad armi pari ad alti livelli nonostante mancasse un giocatore importante come Vito Vaccaro e altre vicissitudini che poco centrano col campo della quali non farò cenno. Cerchiamo ora di radunare le forze per la finale 3/4 posto e poi ci godremo qualche giornata di meritato riposo”.

Andrea Parisini: “Fa male perdere così. Abbiamo sciupato la possibilità di agganciarli sul 30 pari e ora stiamo commentando una sconfitta che ci farà comunque crescere molto. Questa nostra Coppa Italia è una dimostrazione ai tanti che ci criticano e ci prendono in giro: Noi siamo quelli di oggi e aspettiamo tutti sul campo per convertire una ad una le critiche in vittorie. Era la prima esperienza in Coppa per tanti di noi tra cui me e al termine di questa semifinale posso solo dire che sono orgoglioso di giocare per questa maglia con questi fantastici compagni di squadra”.