Ilic e Parisini a “in onda” su TvQui Modena: “oltre le difficoltà, proviamo a stupire”

Intervenuti questa mattina l’appuntamento con il programma “in onda” di TvQui Modena in diretta dalla palestra Extrafit di Carpi, il pivot Andrea Parisini e il Coach Sasa Ilic hanno rilasciato le seguenti dichiarazioni:

Ilic: “Devo dire che il campionato italiano non è cosi modesto come si dice in giro.  Ci sono squadre interessanti con tanti giocatori giovani che possono davvero diventare profili importanti. Il mio bilancio personale dal mio arrivo a Carpi lo trovo tutto sommato buono: stiamo lavorando tanto per far crescere il prima possibile i tanti giovani sui quali la società ha investito in estate. Ci prepariamo alla Coppa Italia con la voglia di fare bene ben consci delle tante assenze e dei molto acciaccati che abbiamo in squadra. Non voglio dare alibi ai miei giocatori, guardiamo al futuro analizzando una partita per volta poi a Maggio faremo dei bilanci”.

Parisini: “Più passa il tempo più cresciamo. Sinora il bilancio stagionale vede dodici vittorie e tre sconfitte con il secondo posto in cassaforte ad una gara dal termine della regular season. Non è poco per una squadra che ha avuto tante defezioni e ha deciso di ringiovanire molto la rosa puntando su giocatori, come me, che mai avevano giocato per grandi obbiettivi. Per me sarà la prima Final Eight in carriera e non vedo l’ora di affrontare grandi giocatori e grandi squadre come Fasano e Bolzano che da anni sono il top in Italia. Ringrazio la società e il mister per aver puntato su di me e spero di poter rimanere a lungo qui con questo gruppo”.

parisini