Il Vice Presidente onorario Filippo Mattioli: “Orgoglioso di questa semifinale”

Il vice Presidente onorario della Terraquilia Handball Carpi Filippo Mattioli ha così commentato la vittoria di ieri contro Conversano che ha permesso alla società biancorossa di centrare per il terzo anno consecutivo la semifinale di Coppa Italia:

“Sono sinceramente orgoglioso dei miei ragazzi che ieri, vincendo una gara tirata contro Conversano, hanno conquistato per il terzo anno consecutivo la semifinale di Coppa Italia centrando il primo obbiettivo stagionale fissato dai noi dirigenti in estate. Credo sia una soddisfazione non solo mia e della società ma anche di tutta la città avere ormai da quattro anni una compagine ai vertici di questa disciplina. Mi ha fatto davvero un gran piacere veder lottare un gruppo profondamente rinnovato in estate dall’arrivo di tanti giovani talentuosi ma privi di esperienza ad alti livelli. In questa crescita costante gran parte del merito va al nostro allenatore che ha saputo immediatamente ambientarsi nella realtà del campionato italiano lavorando senza sosta senza mai trovare alcun alibi di fronte alle difficoltà.

Oggi ci attende uno scontro divenuto ormai un “classico” della pallamano italiana contro la Junior Fasano. Sono un gruppo molto forte impreziosito dall’arrivo di Alves Leal che anche ieri ha dimostrato tutta la propria forza aiutando i suoi compagni a battere la seconda forza del girone A di ben sette reti. Sarà una sfida spero bella ed avvincente che vogliamo onorare al meglio”.