Bosnjak: “Vittoria di carattere, non è ancora finita”

Al termine della vittoria interna contro Città Sant’Angelo che avvicina la semifinale scudetto, sono Tomislav Bosnjak ed Andrea D’Angelo a commentare il momento magico della Terraquilia.

TOMISLAV BOSNJAK:”Questa pesante vittoria ci avvicina, complice la sconfitta interna del Romagna, alla qualificazione diretta alla semifinale scudetto. Stiamo vivendo un momento di grande condizione e sul campo stiamo mettendo in pratica un’ottima pallamano. Oggi abbiamo indirizzato la gara nel primo tempo dove siamo stati decisamente performanti. Qualcosa è calato nella ripresa e siamo andati in difficoltà sulla grandissima pressione dei nostri avversari, che stanno pienamente dimostrando di meritare il secondo posto in coppia col Romagna. La corsa non è finita e abbiamo ancora fare di vittorie: sabato si torna ad Imola e l’obbiettivo deve sempre esser quello di giocare per la vittoria per chiudere il discorso qualificazione”.

ANDREA D’ANGELO:”Oggi credo siamo stati autori di una gran partita. Abbiamo sfatato il tabù del Città Sant’Angelo prendendoci tre punti pesanti. Siamo colpevolmente calati nella ripresa subendo la foga dei nostri avversari. Ci aspettavamo una gara resa difficile dalla voglia del Città Sant’Angelo di dare continuità dopo la vittoria col Romagna e siamo stati bravi a non patire il loro momento migliore gestendo per tutta la gara il vantaggio”.